Libia – Manifestanti assaltano sede Cnt a Bengasi

Una folla inferocita ha assaltato ieri la sede del Consiglio Nazionale

Transitorio a Bengasi. I dimostranti, che hanno anche cercato

di aggredire il presidente del Cnt Mustafa Abdel Jalil, chiedono

la cacciata dei funzionari conniventi con il passato regime.

La rabbia dei manifestanti è aumentata quando è stata

confermata la notizia che Monti si sarebbe recato in visita

solo a Tripoli e non anche a Bengasi: in molti, infatti,

speravano di poter assistere ad una sua lectio magistralis.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: