Il salvatore della Patria

Inizia a prendere corpo l’ipotesi del crollo dell’eurozona. Secondo il

New York Times, le principali banche mondiali si stanno preparando.

L’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in previsione di un suo

imminente ritorno a Palazzo Chigi, sta approntando un piano per

condurre l’Italia fuori dal baratro in cui l’ha precipitata la disastrosa

gestione della crisi da parte del governo Monti. Senza l’euro, la

prima necessità sarà quella di stampare nuove lire. Già allertate le

tipografie della Mondadori, si tratta ora di stabilire quali personaggi

compariranno sulle nuove banconote. Questa l’ipotesi più accreditata

1 lira

2 lire

5 lire

10 lire

20 lire

50 lire

100 lire

200 lire

500 lire

1000000 lire

Annunci

7 Responses to Il salvatore della Patria

  1. cucu ha detto:

    penso che sarei tentato di usare le “nuove lire” al posto della carta igienica

  2. liabel ha detto:

    Visto che sei erudito solo di m…a e relativa carta igienica,(e infatti devi essere uno str..o mondiale) vai a c….e,però sulle ortiche! Se devi prendere in giro qualcuno, fallo con tuo padre, se te lo permette.

  3. Ting ha detto:

    beh, liabel
    in fondo si tratterebbe solo di utilizzare i sopraesposti personaggi per i fondoschiena di molti invece che soltanto per quello del Berlusca… la cosa gli renderebbe merito e non ne intaccherebbe certo l’onorabilità :))

  4. Gianni ha detto:

    Del Berlusca non me ne importa niente, però sono d’accordo sul fatto che l’Italia esca dall’Unione Europea. Per ritornare a galla come nazione è l’unica soluzione.

  5. mara ha detto:

    quanti rotoli posso ordinare di marina?

  6. litsius ha detto:

    @ Gianni
    Non sono d’accordo.
    Limitandosi alla moneta: se l’Italia uscisse dall’euro con l’eurozona ancora in vita, la vedo male. Tanto per dirne una: le nuove lire verrebbero ovviamente svalutate; questo ci agevolerebbe nelle esportazioni, ma ci penalizzerebbe nelle importazioni (tra cui il petrolio).
    Diverso sarebbe se l’intera eurozona collassasse: in questo caso, gli scenari sono difficili da prevedere.
    Io, comunque, mi auguro che passi la burrasca.

    @Mara 🙂

  7. Piazza Loreto ha detto:

    @Gianni, l’Italia esce dall’euro,per imporsi come nazione credibile dovrà dichiarare guerra a qualche nazione e poi vincere,non ci sono altre alternative 😉

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: