Accento. Adduecento, attrecento…

Dopo un ictus, una donna scozzese ha iniziato a parlare

con accento italiano. Più precisamente, con accento genovese.

Annunci

2 Responses to Accento. Adduecento, attrecento…

  1. ciku ha detto:

    o magari sono gli italiani che parlano l’inglese come un madrelingua post-ictus?

  2. litsius ha detto:

    eh eh eh! In effetti…
    Però non generalizziamo troppo. Io, per esempio, parlo un eccellente inglese: fino a “the pen is on the table” sono praticamente un oxfordiano; dopo, zoppico un pochino 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: