Di concerto

Gigi D’Alessio ha rinunciato alla sua esibizione in favore

di Letizia Moratti, prevista all’interno della manifestazione

conclusiva della campagna elettorale tenutasi ieri sera

a Milano. “Mi sono sentito minacciato e onestamente ho avuto

paura e me ne sono andato via”, questa la spiegazione dell’artista.

Inoltre – ha aggiunto il cantante napoletano – mi sono risentito

su delle parole che qualche esponente della Lega ha detto”.

Lo stato maggiore della Lega si starebbe adoperando per

un gesto distensivo: l’intenzione sarebbe quella di inviare

Memo Remigi a Napoli a cantare al concerto pro Lettieri.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: