Linee di galleggiamento

In riferimento alle parole di Gianfranco Fini, che lo

aveva accusato di opportunismo per avere aperto

il comizio di Bologna con l’Inno di Mameli, Umberto

Bossi non ha usato mezzi termini: “Fini è uno stronzo“.

Più tardi, la precisazione: Fini sarebbe sì

uno stronzo, ma da contestualizzare.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: